blog-articoliinglese come seconda lingua

5 Regole di Present Perfect Tense

Present Perfect Tense
86 / 100

Ti sei mai chiesto se Present Perfect Tense esiste in lingua italiana?

Se provi cercare nel Google, ti uscira spiegazione che il present perfect è un tempo verbale composto della lingua inglese. In italiano viene erroneamente confuso col passato prossimo.

Perché questo tempo è probabilmente il tempo più comune nella lingua inglese che gli studenti di inglese di solito trovano più difficile da imparare.

Anche che sono uno di quelli che sostiene che gli insegnanti non dovrebbero fare studiare troppo la grammatica Inglese, questo tempo verbale è essenziale per parlare bene inglese.

Se vuoi perfezionare use di questo tempo verbale, ti consiglio di dare un’occhiata di queste risorse:

 Present Perfect Tense

Molti lo chiamano Perfect Tense, invece io preferisco chiamarlo  Present  Perfet Tense . Sicuramente c’è una ragione per questo.

Semplicemente si tratta delle caratteristiche importante che uno studente alla fine deve capire se vuole usare questo tempo di lingua inglese correttamente.

Come si può definire Present Perfect Tense e quando si usa?

Present Perfect Tense è usato per indicare un legame tra il presente e il passato. Il tempo dell’azione è precedente del memento (Now in inglese) , ma non specificato, e spesso siamo più interessati al risultato che all’azione stessa.

Ecco alcuni esempi per capire la definizione. Ho aggiunto anche stessi esempi in Simple Paste Tense per notare la differenza fra due tempi:

  • “I’ve read that book” ( = I know what it’s all about ( So di cosa si tratta)
  • “I read it years ago” ( = interest in the past action ( Interesse per l’azione passata)
  • “She has eaten all the cream cakes” (= and Now there aren’t any left for me ( Ora non ce ne sono più per me)
  • “She age all the cream cakes” (= someone’s description of the party ( la descrizione della festa da parte di qualcuno)

Da questi esempi si nota che con PPT si vede evidente relazione con presente (to Now) in forma di un risultato, mentre nei esempi con Simple Past Tense è evidenziato un evento in passato.

NOTA BENE: Questo tempo non deve mai essere usato se indichiamo o suggeriamo un tempo definito nel passato. Questo è forse uso sbagliato più comune del tempo.

Learn English Tenses: PRESENT PERFECT VIDEO

Cinque regole di utilizzo

Regola N° 1

Per descrivere un’azione o una situazione iniziata nel passato e che continua nel presente. ( I have lived in Milan since 1990 ( =ancora vivo in Milano).

Regola N° 2

Per un’azione eseguita durante un periodo che non è ancora terminato. ( I’ve gone to the gym three times this week ) ( = la settimana non è ancora finita).

Regola N° 3

Quando si vuole descrivere un’azione ripetuta in un periodo imprecisato tra il passato e il presente. ( They  have visited New York several times ).

Regola N° 4

Un’azione che si è conclusa in un passato molto recente, espressa da “Just (appena”). ( I have just finished my English language lesson.)

Regola N° 5

Esprimere un evento quando il tempo non ha importanza, ma il risultato. (He has read ‘War and Peace) ( = risultato della lettura è importante).

Present Perfect Tense – aspetto di fatto

La più importante caratteristica di questo tempo verbale è suo cosiddetto – aspetto di fatto. Ogni volta quando non siamo interessati in una azione ma nel fatto completato, dobbiamo usare Perfect Tense.

PPT esprime proprio questa idea. Quando diciamo, per esempio “I’ve bought a new car,” stiamo richiamando l’attenzione al possesso di nuovo oggetto, ma non all’atto di acquisto. Qui si vede chiaramente “aspetto di fatto”.

Ma se aggiungiamo qualsiasi avverbio di tempo, per esempio “Yesterday” , dobbiamo dire “I bought”, perché indicando tempo passato (yesterday), il nostro pensiero ritorna automaticamente al periodo quando l’azione (buying) è accaduta.

La frase “I have bought” ha naturale connessione con NOW (adesso). Questa relazione con NOW può essere naturale come per esempio “I have read three books since I last saw you” dove passato momento (I last saw you) è in realtà connesso a NOW (addesso) con “SINCE”.

In conclusione, usate sempre Present Percect Tense quando non implichiamo alcun tempo definito nel passato e siamo semplicemente interessati al fatto compiuto come lo conosciamo ora (NOW).

Un pensiero su “5 Regole di Present Perfect Tense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *