10 Errori comuni nell’apprendimento della lingua inglese

Apprendimento della lingua inglese

Ti sei mai chiesto come mai non hai raggiunto i risultati desiderati nell'apprendimento della lingua inglese? Ecco un elenco dei 10 errori più comuni che gli studenti commettono studiando inglese.

Queste sono consuetudini di cui la maggior parte di noi non è a conoscenza e che si intromettono efficacemente con il nostro apprendimento della lingua inglese.

1. Primo errore nell'apprendimento della lingua inglese

Sei convinto che puoi imparare l'inglese in pochi mesi? Niente potrebbe essere più sbagliato. Come tutte le lingue, anche imparare inglese è un processo lungo e complesso, quindi ti consiglio di avere la pazienza.

Le eccessive ambizioni e i sentimenti di delusione e frustrazione che creano non solo ti impediranno di imparare la lingua con successo, ma ti faranno anche perdere l'entusiasmo e rinunciare all'apprendimento.

Su Internet, ci sono tante offerte e consigli come per esempio, imparare inglese in un mese o imparare inglese senza studiare. Unico che mi convince è la guida definitiva per imparare l’inglese in poco tempo di British Council. Assolutamente, da non perdere.

A me, personalmente non mi convincono nessuno di queste offerte, tranne la ultima. Mi somigliano molto a questi trucchi (scams) che si trovano su Internet, tipo ‘how to make money fast'.

2. Considerare l'apprendimento delle lingue inglese un compito arduo

Non c'è dubbio: la conoscenza dell'inglese è necessaria oggi. Questo fatto, tuttavia, non significa che imparare l'inglese debba essere trattato come una seccatura.

Alla fine, nessuno ti constringe di imparare inglese. L'inglese è una bella lingua e lo imparerai solo se inizi a imparare con il giusto atteggiamento positivo.

La prima e forse più importante domanda che dovresti porti, è il perché vorresti apprenderla. Se non lo sai, questa lingua è in pratica conosciuta e parlata in tutti i paesi del mondo.  

Per aiutarti, dai un occhiata a questi 5 buoni motivi per imparare inglese!

3. Confronto tra inglese e tua lingua madre

Inglese e italiano sono due lingue completamente diverse che, pur avendo dei punti in comune, sono relativamente rare. È molto più facile elencare le differenze che le somiglianze.

Queste lingue sono chiaramente diverse l'una dall'altra, ad esempio in termini di strutture grammaticali, ritmo della lingua, accento e pronuncia di parole e suoni.

Non ha senso confrontare l'inglese con la nostra lingua madre, in quanto questo di certo non aiuterà nell'apprendimento della lingua inglese. Vedi qui le diferenze fra inglese e italiano!

4. Mancanza di apprendimento sistematico

imparare inglese da autodidatta

Questo è uno dei errori che si fanno probabilmente più spesso nell'apprendimento della lingua inglese. Il contatto costante con la lingua sono una condizione necessaria per un apprendimento efficace.

E' meglio dedicare 10 minuti al giorno per imparare qualsiasi cosa (per esempio 5 nuove parole), che studiare un ora al settimana. Certo, dovresti fare delle pause, ma non dovrebbero essere troppo lunghe.

Se smetti di imparare la lingua per alcuni mesi, puoi rimanere bloccato e perdere voglia ed energia. Quindi, pensaci due volte prima di fare una pausa dall'apprendimento della lingua inglese.

Imponiti solo un semplice calendario di lettura: basta un’ora al giorno per imparare l’inglese velocemente e senza fatica.

5. Paura di fare errori

Errori nell'apprendimento della lingua inglese

Ancora peggio degli errori stessi è la paura di commetterli. Paura di fallire, paura del ridicolo: tutto ciò crea un blocco nella comunicazione e ha un impatto estremamente negativo sull'apprendimento della lingua inglese.

Facendo errori, si impara. E' umano commetterli. Importunate è imparare dai errori commessi. Alla fine, non sono tutti errori uguali. Per esempio, se ometti l'articolo determinativo THE in una frasi, non è cosi grave come sbagliare aggiungere ‘s or es‘ in terza persona di Present Simple (Mary go invece di Mery goes).

Fare un errore è parte integrante dello sviluppo e dell'apprendimento. Quindi ricorda: hai il diritto assoluto di commettere errori!

6. Non mancare il contatto quotidiano con la lingua inglese

Vale la pena praticare il tuo inglese ogni volta che è possibile. Certe volte, le scuole non ti danno un insegnamento della lingua inglese soddisfacente.

Per recuperare questa lacuna, trova un modo che funzionerà per te e renderà più facile l'apprendimento delle lingue. Visita blog stranieri, leggi riviste e libri in inglese, guarda film e serie in originale, usa app di inglese, fai tutto per rimanere in contatto con lingua.

Naturalmente, il ruolo dell'insegnante è spesso cruciale, ma se le lezioni della scuola di lingue sono limitate a poche ore a settimana e vuoi parlare fluentemente, incorpora l'inglese nella tua vita quotidiana.

Nessuno imparerà lingua inglese per te!

7. Non imparare il vocabolario trascurando il contesto generale

vocabulary parole

Impara frasi, non singole parole. La frase è un gruppo di parole, che vanno naturalmente insieme. Imparando le frasi, impari anche la grammatica.

Il vocabolario è importante ma sempre in contesto delle frasi. Questo non solo ti renderà più facile ricordare le singole parole, ma imparerai anche come combinarle con altre parole.

C'è solo una conclusione: dovresti imparare non parole, ma intere frasi. Cosi facendo tuo vocabolario d'inglese passa da passivo in attivo. Scopri come trasformare il tuo vocabolario passivo in vocabolario attivo, leggendo questo articolo!

8. Non confrontarsi con gli altri

Ti senti peggio quando senti che i tuoi coetanei comunicano fluentemente in inglese! Ricorda che non tutti hanno la stessa predisposizione all'apprendimento delle lingua inglese.

Per alcuni, imparare l'inglese è più facile, per altri un po' più difficile e hanno bisogno di più tempo. Non ha senso confrontarsi con altre persone, al contrario: demotiva e scoraggia l'apprendimento.

Concentrati su te stesso e sul tuo percorso di sviluppo individuale.

9. Non evitare viaggi all'estero

Succede che le persone scelgano di non andare all'estero perché il loro inglese non è abbastanza buono.

Evitando i viaggi, perdi non solo l'opportunità di conoscere un altro paese e la sua cultura, ma anche la possibilità di migliorare le nostre competenze linguistiche.

È noto da tempo che il modo migliore per imparare l'inglese, è viaggiando all'estero. Ma, dovete andare solo nei paesi della madre lingua inglese, come Inghilterra o Stati Uniti.

Non avere paura! Corri un rischio: prenota un biglietto e concediti l'avventura! Ad ogni viaggio successivo, andrà sempre meglio e lo stress che accompagna il viaggio sarà notevolmente ridotto.

10. Apprendimento della lingua inglese deve essere divertente

5 motivi per imparare inglese

Imparare l’inglese divertendosi, per alcuni può sembrare un’utopia! Siamo abituati a considerare l’apprendimento e il divertimento come due mondi distinti e separati!

Avete difficoltà con la grammatica inglese? Vi siete stancati dei vostri libri di testo? Ma come restare motivati quando si è frustrati e annoiati?

Provate qualcosa di nuovo! Apprendimento della lingua inglese divertendosi non è mai stato facile come nell’era moderna!

Ecco 17 idee che renderanno i vostri studi più interessanti ed efficaci!


Se trovi difficile imparare la lingua, inglese, probabilmente stai commettendo almeno quattro degli errori sopra indicati.

Eliminarli e applicare i consigli renderà il tuo inglese più semplice e l'apprendimento della lingua inglese, sarà molto più divertente ed efficace. Buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *