english vs italian

Inglese e Italiano Le Differenze Principali

english vs italian
83 / 100

Tutti sappiamo che le principali differenze tra inglese e italiano, derivano dalle loro origini diverse. 

Mentre italiano appartiene alla famiglia Romance, come il francese o lo spagnolo, inglese è una lingua germanica occidentale. L’italiano si basa sul latino mentre inglese è un ibrido con doppie radici latine e germaniche. 

Ho trovato molto interessante un’articolo su blog di Miriam Hurley, che spiega molto bene le differenze tra inglese ed italiano, citando molti esempi. 

Mi ha piaciuto, spiegazione della parola ‘protagonista’ in inglese ‘protagonist’ o perché inglesi scrivono nome di citta di Milano, come ‘Milan’.

L’italiano è più difficile dell’inglese? L’italiano è fonetico e più facile da imparare l’ortografia che corrisponde alla sua pronuncia.

L’ inglese è molto complicato a causa delle eccezioni alle regole grammaticali e forse dei suoi verbi irregolari oltre alle regole di ortografia e pronuncia.

Entrambe le lingue hanno 26 lettere. Alcune lettere in italiano come j, k, w, x e y sono considerate straniere e si usano solo nelle parole di importazione. Per esempio, yoga, jeans, wisky, karaoke, karate, xenofobo.

Mentre in inglese parole che indicano (giorni, mesi, lingue, ecc.) sono sempre scritte in maiuscolo, in italiano sono in minuscolo. Per esempio, Monday, Friday, December, Spanish and Russian languages.

Sai che cosa è fonologia? Ecco la descrizione in inglese! Gli studenti italiani hanno tipicamente problemi con le differenze vocali in coppie. Per esempio, cot / coat, sheep / sheet, bet / mat, tradotto in italiano culla / cappotto, pecora / lenzuolo, scommessa / tappetino.

La tendenza a ‘ingoiare’ vocali  in inglese è causata da mancanza dell’ascolto e ripetizioni della lingua originale (inglese) nell’apprendimento nelle scuole. 

Le possibili difficoltà, molti italiani trovano nella pronuncia delle consonanti che contengono le lettere th:  (thin, this, other, lengths, etc.). Ecco dei esempi delle parole che finiscono con th.

Tooth Teeth Thin This
other Lengths Mouth Bath
th words
Parole contenenti delle lettere th

Un altro problema tra inglese e italiano è l’incapacità di aspirare la lettera H in parole come house, hill, hotel (casa, collina, hotel).

Mentre nelle parole come:

Hotel House

Si sente un aspirato h in inglese, ma spesso studenti di madre lingua italiana, lo omettono e sostituendolo con un vocale. Come conseguenza viene fuori pronuncia di parola Hotel come (Otel) e parola House come (Aus).

Comparando i tempi nelle lingue inglese e italiano ci sono le differenze significative. l’italiano ha 5 forme di tempo, per il presente, passato semplice, imperfetto, futuro e condizionale.

Gli altri tempi sono formati con ausiliari ma non sono uguali con quelli usati in lingua inglese. Per esempio, verbo ausiliare ‘DO’ non esiste in lingua italiana che porta a commettere errori del tipo:

What you do? or I no like German food. Le cose peggiorano sapendo che verbo ‘DO’ ha la forma ‘DOES’ per terza persona singolare (he,she,it).

L’italiano non usa i tempi perfetti (Present Perfect Tense) per stabilire una connessione con il presente allo stesso modo dell’inglese.

Per questo motivo, mancanza di corrispondenza nell’uso dei tempi verbali nelle due lingue, causa errori come per esempio:

What will you do when you will leave school? or I live in Germany since 1999.

               forma corretta sarebbe:

What are you going to do when you leave school? o  I have been living in Germany since 1999.

Gli studenti italiani hanno spesso problemi con l’uso corretto degli articoli in inglese. Nonostante che sia l’articolo definito che l’articolo indefinito esistano in entrambe le lingue, il loro uso spesso non coincide.

Di conseguenza è comune sentire frasi come: Is he teacher? or The health is the most important in the life.

Sarebbe corretto scrivere queste frasi:  Is he a teacher? e  The health is the most important in the life. (senza definite article)

Ci sono buone notizie per quelli che cominciano studiare italiano, perché l’ortografia italiana è decisamente più facile di quella inglese. 

In inglese, purtroppo è complicato per gli studenti imparare a pronunciare o scrivere una parola. In pratica non sei mai sicuro come suona prima di ascoltarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *